was successfully added to your cart.

FENIX: quando la cucina si auto ripara

A chi non è mai capitato di maledirsi quando, per la fretta, segnava il top della cucina trascinando un piatto da portata? A quanti di noi , dopo aver (faticosamente) pulito la cucina, è capitato di vedere quelle orribili impronte contro luce?

Da sempre siamo in cerca di materiali che coniughino l’estetica con la funzionalità, ma quale scegliere? Arpa, che dal 1954 ricerca soluzioni all’avanguardia per il Made in Italy, ha dato vita ad un materiale estremamente versatile adatto a tutte le superfici della cucina. Dal team di ricerca Arpa è nato FENIX NTM®, che prende il suo nome dalla proverbiale fenice che rinasce dalle sue ceneri. Ma in quale aspetto è così diverso questo materiale?

 

Inanzi tutto si tratta di un materiale della famiglia dei laminati, trattato con resine acriliche di nuova generazione fissate sulla superficie tramite una processo di “Electron Beam Curing”. Questo particolare trattamento lo rende resistente al calore secco, ai graffi ed alle abrasioni, oltre che riparabile termicamente in caso di (malaugurati) piccoli graffi.

Ebbene sì, persino i vostri figli potranno usare la cucina senza che tratteniate il fiato ogni volta… Oltre che queste fantastiche qualità Fenix si presenta morbido al tatto, con una superficie opaca anti impronta. Gli spessori disponibili sono tantissimi (4mm, 6mm e 8mm che si aggiungono agli esistenti 10mm e 12mm), e con colorazioni senza tempo che si adattano ad ogni tipo di cucina. Troppo bello per essere vero? Venite in showroom a toccare con mano le nostre cucine in Fenix, giudicherete voi stessi…. Noi siamo sicuri che non rimarrete delusi!

 

Leave a Reply