Una bella notizia per gli amanti della casa, la legge di Bilancio 2019 ha previsto la proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione del 50%, con un limite massimo di 96mila euro per unità immobiliare, per gli interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali.

Confermata anche la proroga del BONUS MOBILI, chi ristruttura il proprio immobile può infatti usufruire ancora per un anno una detrazione Irpef del 50%, con un tetto di 10mila euro per unità immobiliare, per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare l’immobile oggetto di ristrutturazione.

Un ottimo incentivo per pensare di rinnovare quella stanza poco funzionale o per trovare lo spazio per una famiglia in evoluzione…. Venite a trovarci! Studieremo insieme come rendere la vostra casa ancora più accogliente!